EMAIL BABBONATALE ADULTI

SCRIVI A stampacadore@gmail.com

Quest’anno Babbo Natale riceve lettere anche dai bambini cresciuti Oltre a quelle classiche, con i disegnini di casette con i camini fumanti, e lunghi elenchi dei giocattoli il Grande Vecchio riceve anche lettere di non – bambini.

Dopo aver compiuto i 60 anni, di permanenza al Roccolo di Pieve di Cadore, quest'anno vuole condividere la magia del Natale e con i piedi per terra e la testa nel cielo, aiutare a riscoprire vecchie e nuove tradizioni da portare nel cuore. Da domenica Babbo Natale da la possibilità di scrivere sulla email stampaladina@gmail.com la propria storia di Natale. Può essere un racconto, un desiderio, una ricetta, un augurio, una tradizione. Ognuno ha la propria, tra la nostalgia dei Natali passati e la speranza per quelli che verranno. Dovranno essere lunghe max 60 righe e in lingua italiana. Saranno pubblicate su questo sito e le più belle dopo il 6 gennaio, saranno raccolte in una pubblicazione.

Non solo: accetta anche lettere d'amore di persone che non potranno passare la giornata di Natale insieme. La prima è di 

Francesca  che scrive:

Caro Babbo Natale,



 ho da poco scoperto della casetta a Pieve e di questa possibilità, così ho voluto approfittarne, anche se non sono più così bambina da poter scrivere una letterina.

Nonostante adori il Natale, quest'anno avrà un retrogusto vagamente amaro, perché purtroppo sarò lontana dalla persona che amo. Si chiama Andrea

Ti scrivo per chiederti se puoi augurargli un felice e caloroso Natale anche se non siamo vicini e che ci vedremo presto.

 

Francesca 

poiché Natale è il simbolo della Felicità, mando a te a alla persona che ami una poesia scritta da una poetessa di Lozzo di Cadore. Una poesia che inserirò anche nel mio portale www.parlaconbabbonatale.it nella pagina per le lettere degli adulti. Dunque, non lasciar sfuggire la Felicità: qualsiasi cosa succederà il  giorno di Natale, tu dovrai pensare che è un momento felice,  che non tornerà più così atteso, intenso, fugace. Un giorno che già il giorno dopo ricorderai per sempre proprio perché la lontananza dall'amato ti consentirà di non rovinare nemmeno un istante. Gusta appieno quel dolce languore che ti accompagnerà tutto il giorno.  BUON NATALE  ANDREA  DA FRANCESCA Siate felici.

 

 CARLA CORONA LA FELICITA'

Eterea,

come una bolla di sapone

che vola in alto

nella sua bellezza fittizia

per poi svanire nell’aria,

così è la felicità.

Flebile come una lacrima

che scende dalla gota

paffuta di un bimbo.

Veloce come un battito d’ali

di una tenera farfalla.

Per tutta la vita

corriamo verso la felicità

talvolta riusciamo ad afferrarla

ed a trattenerla anche se per poco,

poi come un cavallo scalpitante,

riesce a sfuggirci

e va lontano…

e per noi ricomincia la corsa.

BABBO NATALE

 



POESIA DI NATALE

I CONSIGLI DI BABBO NATALE AI VISITATORI

Profuma il Natale
di una struggente magia.
Colori,luci, doni,
dolci melodie
sono solo una cornice
che racchiude
un momento unico e prezioso;
la nascita di un bambino
che ha cambiato il mondo.
Dalle periferie,
povero tra i poveri,
profugo,
rifiutato ed inviso ai più,
diffonde la vera luce
che illumina il nostro cammino,
esempio di semplicità ,
umiltà e carità.
Buon compleanno, Gesù,
che il nostro cuore
rinasca con te
per un Natale
di fraternità,
Corona Carla

Ciao!
Prova a creare la tua pagina web come me! E' facile e lo puoi provare gratis
ANNUNCIO